OBIETTIVO:ESTERO - 6. UNIRE LE FORZE: COLLABORAZIONI, AGGREGAZIONI E RETI D’IMPRESA

Caratteristiche, vantaggi e opportunità - Torino, 11 febbraio 2020

Data iniziativa: 11.02.2020
Mercati di interesse: Africa , America , Asia , Europa , Oceania
Tipologia: Focus tematico

Descrizione iniziativa

COLLABORAZIONI, AGGREGAZIONI E RETI D’IMPRESA: caratteristiche, vantaggi e opportunità 

Torino, 11 febbraio 2020

In un contesto mondiale caratterizzato dalla globalizzazione dei mercati e da una crescente difficoltà di molte aziende a soddisfare individualmente i fabbisogni e le richieste della clientela straniera, è fondamentale che le imprese, soprattutto le piccole e medie, facciano fronte comune unendo gli sforzi e alleandosi per presentarsi in modo più strutturato e competitivo alla committenza internazionale.

"Fare rete” è, in altre parole, l’arma più efficace per entrare in nuovi mercati esteri e soprattutto per rimanervi in modo stabile e duraturo.

Il Focus Tematico propone un’analisi critica di natura legale e fiscale dei principali strumenti di collaborazione tra imprese per competere nei mercati esteri:

  • Accordi di collaborazione commerciale
  • Associazioni temporanee di imprese
  • Consorzi e società consortili
  • Reti di imprese
  • Casistica operativa e dibattito

 

L'iniziativa è realizzata nell'ambito dei Progetti Integrati di Filiera - PIF 2019-2020 – Aerospazio, Automotive, Meccatronica, Cleantech Chimica verde, Salute e Benessere, Agroalimentare, Abbigliamento, Alta Gamma e Design, Tessile,  gestiti dal Centro Estero per l’Internazionalizzazione  (Ceipiemonte)  su incarico della Regione Piemonte e finanziati dal Fondo Europeo Sviluppo Regionale attraverso il POR FESR Piemonte.

 

Relatori: Dott. Stefano Garelli – Avv. Emiliano Riba – Esperti di fiscalità e contrattualistica internazionale Ceipiemonte

Sede di svolgimento: Ceipiemonte, Via Nizza, 262/56 - Torino

Data e Orario: 11 febbraio – h 9.00 – 13.00

Scadenza adesioni: 4 febbraio

 

MODALITA' DI ADESIONE

La partecipazione al Focus è gratuita previa iscrizione on line.

Per aderire è necessario compilare il modulo di iscrizione che compare cliccando su "Partecipa”. A procedura terminata il sistema invierà un messaggio automatico di avvenuta iscrizione unitamente al modulo di adesione compilato.

Le adesioni verranno accettate secondo l'ordine d'arrivo per un massimo di 20 partecipanti per ciascun incontro (1 solo referente per ciascuna azienda).

ATTENZIONE:

La compilazione on line del Modulo di adesione costituisce iscrizione effettiva al Focus. Non è pertanto necessario trasmettere a Ceipiemonte il Modulo compilato e firmato.

Effettuando l'adesione on line l’impresa si impegna a partecipare al Focus e, in caso di impossibilità a partecipare, a comunicare la propria rinuncia con congruo anticipo rispetto alla data dell'incontro, al fine di consentire a CEIPIEMONTE di ammettere al medesimo altre aziende in lista d’attesa. In assenza di tale comunicazione, CEIPIEMONTE si riserva di non ammettere l’impresa inadempiente ai rimanenti Focus del Percorso ai quali l’impresa abbia aderito o intenda aderire.

 

Vi invitiamo infine a prendere visione del testo aggiornato della privacy policy adottata da CEIPIEMONTE in conformità al Regolamento Europeo 679/2016 (http://www.centroestero.org/it/privacy.html).

 

Per informazioni:

Rossana Bernardini
tel. 011 6700.653
rossana.bernardini@centroestero.org

Stampa

Iscrizioni aperte

Informazioni utili

  • Data iniziativa: 11.02.2020
  • Orario: 09:00 - 13:00
  • Luogo: Ceipiemonte, Via Nizza, 262/56
  • Città: Torino ( Italia )
  • Posti totali: 20
  • Posti disponibili: 9
  • Posti totali per azienda: 1
  • Data inizio iscrizioni: 01.10.2019
  • Orario inizio iscrizioni: 08:00
  • Data fine iscrizioni: 04.02.2020
  • Orario fine iscrizioni: 18:00

Per informazioni

Rossana Bernardini

Tel. +39 011 6700653 Fax +39 011 6965456

Email: rossana.bernardini@centroestero.org

Sei un nuovo utente?

* La Partita Iva deve essere composta da 11 cifre numeriche




Attenzione: dovrai convalidare la tua registrazione per poter richiedere il servizio. Controlla subito la tua casella di posta elettronica. In caso di problemi, contattaci.