Individuazione interlocutori commerciali tedeschi per le imprese del comparto Cleantech

Giugno / Settembre 2020

Data iniziativa: 22.06.2020 / 30.09.2020
Mercati di interesse: Germania
Tipologia: Sviluppo sui mercati internazionali

Descrizione iniziativa

 

Individuazione interlocutori commerciali tedeschi
per le imprese del comparto Cleantech

Giugno / Settembre 2020

 

Il PIF Cleantech propone alle imprese un servizio di supporto all'ingresso o rafforzamento sul mercato tedesco.
Il servizio, offerto per un numero limitato di imprese, intende fornire un accompagnamento mirato, che consiste nell'individuazione di interlocutori commerciali e l'organizzazione di b2b virtuali con potenziali partner e clienti.

L'attività prevede:

- Ricerca e identificazione controparti commerciali: ricerca di potenziali controparti tedesche, attivazione primo contatto e sondaggio di interesse
- Incontri b2b virtuali: organizzazione di incontri b2b virtuali/video call di approfondimento con almeno 4 potenziali clienti o partner commerciali

L’iniziativa, gestita da Ceipiemonte su incarico di Regione Piemonte nell’ambito del PIF Chimica Verde Cleantech, rientra nei Progetti Integrati di Filiera - PIF 2017-2019 finanziati grazie ai fondi POR FESR 2014-2020.
Le PMI ammesse per il 2019 potranno partecipare gratuitamente.

 

************
La Germania è il primo partner commerciale per il nostro Paese, e il mercato tedesco rappresenta da sempre uno dei principali mercati di sbocco per le PMI piemontesi.

Il Paese è all'avanguardia in Europa e nel Mondo per quanto concerne le tematiche ambientali, le politiche a tutela del Pianeta e la gestione efficiente delle risorse.

La grande attenzione ai temi ambientali e gli ambiziosi obiettivi fissati a livello governativo aprono quindi un mercato potenzialmente enorme per le imprese che offrono prodotti, servizi, macchinari e tecnologie legate all'ambiente, con particolare attenzione al trattamento delle acque, al trattamento dei rifiuti e alla generazione di energia da rifiuti (waste-to-energy).

************

Destinatari

Imprese piemontesi operanti nel settore dei rifiuti, acqua, waste-to-energy, e in particolare:

• macchinari, prodotti e tecnologie legate al trattamento rifiuti
• macchinari, prodotti e tecnologie per il trattamento acque primarie e reflue
• smaltimento e riciclaggio
• generazione di energia da rifiuti / materiali di scarto
• chimica verde
• macchinari, prodotti e tecnologie per la decontaminazione di siti/trattamento del suolo
• macchinari, prodotti e tecnologie per il trattamento aria

Costi

L’iniziativa è rivolta ad un massimo di 8 imprese del settore Cleantech. 

I costi di partecipazione ammontano a:

a) iniziativa gratuita, per le imprese piemontesi ammesse al PIF Chimica Verde Cleantech, in quanto trattasi di attività di investimento che usufruisce di un aiuto di stato in regime de minimis pari a € 2.200,00

b) € 2.200,00 + IVA per le altre aziende.

Verrà data priorità alle imprese aderenti al PIF Chimica Verde/Cleantech. 
Le imprese si impegnano a compilare il modulo di Customer Satisfaction al termine dell’iniziativa e relativo Sales Funnel.

Le adesioni verranno accettate secondo l’ordine di arrivo. Il team di progetto del Ceipiemonte procederà, in particolare, ad effettuare i necessari approfondimenti preliminari con le aziende candidatesi all'iniziativa, per verificarne l’idoneità rispetto alle caratteristiche dell’iniziativa e per valutare l’adeguatezza del percorso alle necessità dei richiedenti. In tale occasione verrà anche svolta una verifica di posizionamento dell'azienda e dei suoi prodotti rispetto al mercato tedesco. 

Si segnala che, la mancata partecipazione attiva all'iniziativa, così come la mancata partecipazione ai b2b virtuali, in assenza di documentata causa di forza maggiore, comporterà il pagamento dell'intera quota di partecipazione prevista e il contestuale annullamento dell'agevolazione in de minimis.

Modalità di iscrizione

Per aderire occorre cliccare su "Partecipa" e seguire le indicazioni.  Qui sono indicate anche le modalità di pagamento. 

Una volta ultimata l'adesione online, il modulo dovrà essere stampato, firmato in tutte le sue parti e inviato a Ceipiemonte via fax al n. 0116965456 o via mail all'indirizzo cleantech@centroestero.org

Le aziende non ammesse al PIF dovranno inviare, contestualmente al modulo di adesione, la contabile bancaria che testimoni l'avvenuto versamento della quota di partecipazione a: CEIPIEMONTE S.C.P.A. c/o BANCA INTESA SANPAOLO, ABI 03069, CAB 09606, IBAN IT21 D030 6909 6061 0000 0146 552; nella causale del bonifico indicare "Individuazione interlocutori commerciali per imprese del comparto  cleantech".

Scadenza adesioni

26 Giugno 2020

Per informazioni

Centro Estero per l'Internazionalizzazione
via Nizza 262 int. 56 - Polo Uffici Lingotto
10126 Torino (TO)
Rif. Enrica Demichelis, Annalisa Pistol
Tel. +39 011 6700.684/656 Fax +39 011 6965456
Email. cleantech@centroestero.org

 

Stampa

Iscrizioni chiuse. Non è più possibile iscriversi all'iniziativa.

Informazioni utili

  • Data iniziativa: 22.06.2020 / 30.09.2020
  • Orario: 09:00 - 18:00
  • Luogo: Via Nizza, 262, 10126 Torino TO
  • Città: Torino ( Italia )
  • Posti totali: 8
  • Posti disponibili: 0
  • Posti totali per azienda: 1
  • Data inizio iscrizioni: 12.06.2020
  • Orario inizio iscrizioni: 09:00
  • Data fine iscrizioni: 26.06.2020
  • Orario fine iscrizioni: 18:00

Per informazioni

Centro Estero per l'Internazionalizzazione

via Nizza 262 int. 56 - Polo Uffici Lingotto
10126 Torino (TO)

Team Cleantech

Tel. +39 011 6700684
Cell + 3357444398
Fax +39 011 6965456

Email: cleantech@centroestero.org

Sei un nuovo utente?

* La Partita Iva deve essere composta da 11 cifre numeriche




Attenzione: dovrai convalidare la tua registrazione per poter richiedere il servizio. Controlla subito la tua casella di posta elettronica. In caso di problemi, contattaci.