Ricerca controparti commerciali e incontri b2b in Arabia Saudita

Settori Ambiente, Energia, Edilizia

Data iniziativa: 25.09.2022 / 28.09.2022
Mercati di interesse: Arabia Saudita
Tipologia: Missione con b2b

Descrizione iniziativa

Cogli l’opportunità di individuare potenziali partner commerciali in Arabia Saudita ed effettuare incontri b2b in loco, partecipando alla missione commerciale che si terrà dal 25 al 29 settembre 2022.

L'iniziativa, realizzata in collaborazione con l'ufficio ICE di Riyad, sarà l’occasione per le imprese piemontesi per sondare le potenzialità di questo mercato e avere la possibilità di aprire nuove opportunità di business e collaborazioni commerciali con operatori sauditi qualificati, interessati ad incontrare nuovi fornitori ed avviare nuove partnership. 

L'iniziativa è gestita da Ceipiemonte su incarico di Regione Piemonte nell'ambito del PIF Cleantech & Green Building e del PIF Abbigliamento, Alta Gamma e Design (per quest’ultimo, limitatamente ai comparti finiture e materiali per l’edilizia, progettazione e architettura), e rientra nei Progetti Integrati di Filiera - PIF 2020 - 2022 finanziati grazie ai fondi POR-FESR 2014-2020. Le PMI ammesse e quelle confermate, ai succitati PIF, per il 2022 potranno beneficiare di un aiuto in regime de minimis quale abbattimento totale dei costi di partecipazione.

ARABIA SAUDITA

Negli ultimi anni i rapporti economici, sociali e politici tra il nostro paese e l’Arabia Saudita hanno visto un progressivo miglioramento, anche in seguito alla firma a gennaio 2021 del Memorandum of Understanding per il dialogo strategico bilaterale Italia-Arabia Saudita. L'Italia si colloca all'ottavo posto in assoluto tra i fornitori dell'Arabia Saudita, con esportazioni al momento molto focalizzate sui settori della meccanica e componentistica, apparecchiature elettroniche e agroalimentare. Negli ultimi anni, l'introduzione e la progressiva attuazione del piano di riforme e progetti “Saudi Vision 2030” ha aperto interessanti opportunità di business per le imprese straniere: il piano infatti prevede numerosi investimenti in ambito infrastrutturale e urbanistico tra cui diversi interventi in ambito smart city. Pertanto, nei prossimi anni si prevede non solo un aumento delle esportazioni italiane nel settore delle costruzioni (materiali edili, macchinari da sollevamento, marmi, ceramica) e del design (arredamento, mobilio), ma anche un crescente interesse degli operatori sauditi nei confronti dei servizi innovativi e ad alto valore aggiunto. 

DESTINATARI

Poichè finanziata nell'ambito del POR-FESR Piemonte 2014-2020, l'iniziativa è rivolta esclusivamente alle aziende piemontesi, in particolare a quelle che offrono componenti, macchinari, impianti, servizi e tecnologie nei seguenti sottocomparti:

Ambiente: 

  • Raccolta e gestione dei rifiuti
  • Gestione e trattamento delle acque 
  • Misura, controllo filtrazione e depurazione dell’aria
  • Trattamento del rumore 

Energia: 

  • Energie tradizionali e energie rinnovabili 
  • Efficienza energetica, energy storage
  • Energy management 

Edilizia:

  • Progettazione, architettura e ingegneria 
  • Materiali da costruzione, prodotti e componenti per l'edilizia
  • Finiture 
  • Impiantistica 
  • Soluzioni per la gestione e il monitoraggio dell’efficienza degli edifici 

SERVIZI OFFERTI E PROGRAMMA

L’adesione darà diritto a:

  • analisi di prefattibilità, volta a verificare le reali opportunità per l'azienda sul mercato saudita
  • lista di controparti commerciali
  • agenda personalizzata di incontri b2b con operatori sauditi 
  • trasporti in loco per lo svolgimento degli incontri b2b 
  • assistenza di Ceipiemonte nella fase di preparazione degli incontri b2b
  • assistenza sul posto di personale dell'ufficio ICE di Ryiad e di personale Ceipiemonte

Il programma - ancora in via di definizione - sarà il seguente: 

Domenica 25 settembre: arrivo della delegazione a Ryiad, sistemazione in hotel e briefing con gli organizzatori
Lunedì 26 settembre: incontri B2B con le aziende saudite (visite aziendali presso le controparti locali)
Martedì 27 settembre: incontri B2B con le aziende saudite (visite aziendali presso le controparti locali)
Mercoledì 28 settembre: eventuali ulteriori b2b e debriefing individuale con gli organizzatori; ripartenza per l'Italia 

Per questioni logistiche è fortemente consigliato il soggiorno dell'intera delegazione presso un hotel che sarà individuato su consiglio dello staff dell'ufficio ICE di Ryiad.

COSTI

a) Partecipazione gratuita per le aziende ammesse e confermate al PIF Cleantech & Green Building o al PIF Abbigliamento, Alta Gamma e Design nel 2022, in quanto trattasi di attività di investimento che usufruisce di un aiuto di stato in regime di de minimis pari a € 2.500,00.
Si fa presente che la mancata partecipazione all'iniziativa comporterà il pagamento dell'intera quota di partecipazione prevista e il contestuale annullamento dell'agevolazione in de minimis.

b) Quota integrale pari a € 2.500,00 + IVA per le altre imprese piemontesi. La rinuncia alla partecipazione comporterà la non restituzione della quota integrale versata.

La quota non comprende: costi di viaggio, vitto e soggiorno, transfer in loco per attività non di gruppo o non inserite nel programma della missione, eventuali voli locali necessari per raggiungere le location degli incontri, acquisto/affitto di attrezzature specifiche per i B2B, servizio di interpretariato, spedizione campionature, e qualunque altro servizio non menzionato alla voce "Servizio offerto"

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

  • La partecipazione è a numero chiuso e prevede il coinvolgimento di massimo di 6 aziende 
  • Verrà confermata la partecipazione delle sole aziende per cui verrà data prefattibilità positiva da parte dell'ufficio locale; in caso di prefattibilità positiva per un numero superiore a 6 aziende, i criteri di selezione delle 6 aziende partecipanti saranno: l’ordine cronologico di completamento dell’adesione online, l'appartenenza al PIF Cleantech & Green Building e PIF Abbigliamento, Alta Gamma e Design, l’adempimento degli obblighi previsti in occasione della partecipazione a precedenti iniziative.
  • Le imprese si impegnano a compilare il Company Profile allegato alla circolare, fornendo informazioni il più possibile dettagliate sull'attività, sui prodotti dell'azienda e sulla tipologia di partner al fine di selezionare in maniera accurata le controparti da coinvolgere nella fase di ricerca controparti saudite. Si richiede inoltre l'invio di una presentazione aziendale in PowerPoint in inglese in versione 'light' (agevolmente inviabile via mail). 
  • Per tutta la durata dell'evento è indispensabile la presenza di un responsabile commerciale/marketing o tecnico qualificato dell’azienda che osserverà il programma stabilito dall'organizzatore.
  • Le imprese si impegnano a trasmettere, qualora richiesti, loghi esclusivamente in formato vettoriale nonché fotografie e/o immagini ad alta risoluzione (min. 300 dpi) destinate alla realizzazione di eventuali dépliant e/o pannelli promozionali.
  • Le imprese si impegnano a compilare il modulo di Customer Satisfaction al termine dell’iniziativa

MODALITÀ DI ISCRIZIONE

Per aderire occorre cliccare su "Partecipa", inserire le proprie credenziali e seguire le indicazioni.

A procedura terminata, inviare a Ceipiemonte, via e-mail (cleantech@centroestero.org) il modulo di adesione in formato originale compilato, firmato e timbrato, unitamente al company profile e alla presentazione aziendale in inglese. 

Si segnala che le aziende non ammesse o confermate al PIF Cleantech & Green Building o al PIF Abbigliamento, Alta Gamma e Design nel 2022 dovranno effettuare il versamento della quota di partecipazione tramite PagoPA, seguendo le istruzioni che verranno fornite da Ceipiemonte via mail successivamente all'adesione online.

Termine per le adesioni: giovedi 9 giugnio.

 

Si segnala che l’iniziativa verrà realizzata solo in presenza di un numero minimo di aziende partecipanti, sufficiente a giustificare l'impegno organizzativo.

Stampa

Iscrizioni chiuse. Non è più possibile iscriversi all'iniziativa.

Informazioni utili

  • Data iniziativa: 25.09.2022 / 28.09.2022
  • Orario: 09:00 - 18:00
  • Posti totali: 8
  • Posti disponibili: 0
  • Posti totali per azienda: 1
  • Data inizio iscrizioni: 01.06.2022
  • Orario inizio iscrizioni: 09:00
  • Data fine iscrizioni: 09.06.2022
  • Orario fine iscrizioni: 18:00

Allegati

Per informazioni

Centro Estero per l'Internazionalizzazione

via Nizza 262 int. 56 - Polo Uffici Lingotto
10126 Torino (TO)

Team Cleantech & Green Building 

Tel. +39 011 6700684/685//656/634 Fax +39 011 6965456

Email: cleantech@centroestero.org

Sei un nuovo utente?

* La Partita Iva deve essere composta da 11 cifre numeriche




Attenzione: dovrai convalidare la tua registrazione per poter richiedere il servizio. Controlla subito la tua casella di posta elettronica. In caso di problemi, contattaci.