BAU 2025

Monaco, 13-17 Gennaio 2025

Data iniziativa: 13.01.2025 / 17.01.2025
Mercati di interesse: Europa , Germania
Tipologia: Fiere ed eventi

Descrizione iniziativa

 

Monaco di Baviera,

13-17 Gennaio 2025

BAU è la fiera di riferimento a livello europeo sul settore della costruzione, dei materiali e sistemi per gli edifici. La manifestazione ha cadenza biennale e l'ultima edizione del 2023, ha visto il coinvolgimento di 2.300 espositori provenienti da 45 paesi e circa 190.000 visitatori da oltre 100 paesi.

Il salone è la vetrina di riferimento per le più importanti imprese produttrici di prodotti e componenti per l’edilizia a livello europeo e internazionale e riunisce i principali professionisti e decision-makers che si occupano di pianificazione, costruzione e progettazione di edifici: architetti, progettisti, investitori, rappresentanti del settore industriale e dell'edilizia. I principali settori rappresentati in fiera sono: coperture edilizie, materiali da costruzione, isolanti, porte e finestre, pavimenti e parquet, prodotti in legno per esterno e per interno, ceramiche, prodotti e componenti per l'edilizia in alluminio, sistemi di illuminazione e tecnologie per l'edilizia.

La fiera presenta una suddivisione merceologica piuttosto netta, come evidenziato nella hall plan qui di seguito riportata.
La proposta per l'edizione 2025 prevede una postazione collettiva allestita per valorizzare le eccellenze industriali piemontesi in ambito “wood” all'interno del padiglione B5.

L'iniziativa rientra nell’ambito del Progetto Integrato di Filiera (PIF) Cleantech & Green Building della Regione Piemonte, finanziato dal P.R. FESR 2021-2027 e realizzato attraverso Ceipiemonte s.c.p.a. Le PMI che, a seguito della candidatura alla manifestazione di interesse pubblicata dall Regione Piemonte, saranno ammesse al suddetto PIF, potranno beneficiare di un aiuto in regime de minimis quale abbattimento dei costi di partecipazione. Tutte le altre aziende dovranno invece corrispondere la quota integrale di partecipazione.

 

 

DESTINATARI

Poiché finanziata nell'ambito del P.R. FESR 2021-2027, l'iniziativa è rivolta esclusivamente alle aziende piemontesi operanti nel settore del legno, in particolare:

  • Materiali in legno (mobili, arredi, parquet, scale..)
  • Costruzioni e componenti in legno 
  • Imprese che producono elementi in legno per interni ed esterni
  • Sistemi, coperture e rivestimenti per facciate
  • Impiallacciature 

Per avere indicazioni più precise delle merceologie presenti nei padiglioni della fiera, e nello specifico padiglione B5, invitiamo a consultare il link: https://bau-muenchen.com/en/trade-fair/hall-plan/

SERVIZI OFFERTI

Si prevede la partecipazione delle imprese in uno spazio espositivo di circa 80mq nell'area dedicata al comparto "wood" (Padiglione B5).

La modalità di partecipazione è la seguente (allestimento suscettibile di lievi variazioni):

Stand collettivo: open space in cui più aziende condividono uno stesso spazio.

Ogni azienda disporrà di:

  • 1 base espositiva oppure 1 base con vetrina per cataloghi e piccole campionature
  • 1 totem con insegna identificativa e poster promozionale per ogni società partecipante (logo e/o immagini aziendali)
  • Zona per la contrattazione con 1 tavolino e 3 sedie
  • Allacciamento elettrico e consumo, assicurazione obbligatoria, pulizia dello stand
  • Inserimento a catalogo standard, quota coespositore e communication fee
  • Assistenza nelle fasi di preparazione della fiera e nel corso dell’evento

Stand individuale (circa 9 mq). 

Ogni azienda disporrà di:

  • 1 base espositiva oppure 1 base con vetrina per cataloghi e piccole campionature
  • Insegna identificativa (logo e/o immagini aziendali)
  • 1 poster promozionale
  • Zona per la contrattazione con 1 tavolino e 3 sedie
  • 1 mobiletto, 1 cestino
  • Allacciamento elettrico e consumo, assicurazione obbligatoria, pulizia dello stand
  • Inserimento a catalogo standard, quota coespositore e communication fee 
  • Assistenza nelle fasi di preparazione della fiera e nel corso dell’evento

Sarà prevista inoltre una reception comune, con info point promozionale. 

Al fine di garantire pari opportunità a tutte le aziende piemontesi partecipanti, si specifica che l'assegnazione degli spazi avverrà per ordine di iscrizione e l'assegnazione di spazi individuali è limitata e subordinata alla disponibilità di metratura dello stand. 

COSTI

1. Stand Collettivo

1.a) Quota agevolata pari a € 1.500,00 + IVA per le aziende piemontesi che, a seguito della presentazione della domanda in relazione all'invito a manifestare interesse pubblicato dalla Regione Piemonte, saranno ammesse al PIF Cleantech & Green Building 2024-2025, in quanto trattasi di attività di investimento che usufruirà di un aiuto in regime de minimis pari a € 8.000,00 

1.b) € 9.500,00 + IVA per le altre imprese piemontesi

2. Stand individuale (circa 9 mq)

2.a) Quota agevolata pari a € 3.000,00 + IVA per le aziende piemontesi che, a seguito della presentazione della domanda in relazione all'invito a manifestare interesse pubblicato dalla Regione Piemonte, saranno ammesse al PIF Cleantech & Green Building 2024-2025, in quanto trattasi di attività di investimento che usufruirà di un aiuto in regime de minimis pari a € 8.000,00

2.b) € 11.000,00 + IVA per le altre imprese piemontesi

Si fa presente che la possibilità di usufruire effettivamente dell'agevolazione è subordinata all'adesione alla manifestazione di interesse e all'esito positivo dell'istruttoria della domanda di cui al provvedimento di concessione.

Qualora l'impresa non risultasse ammessa al PIF Cleantech & Green Building 2024-2025 all'esito del relativo bando indetto dalla Regione Piemonte, la stessa potrà, entro 5 giorni dall'esito dell'istruttoria, decidere di:

  • partecipare comunque all'iniziativa al costo della quota integrale prevista, sopra indicata (punti 1.b e 2.b);
  • rinunciare alla partecipazione; in tal caso all'impresa verrà restituito l’acconto già versato, salvo trattenuta di € 300,00 + IVA a titolo di fee amministrativa per i costi di gestione dell’Evento comunque sostenuti da Ceipiemonte.

Si fa presente che la mancata partecipazione all'evento (ad esclusione della non ammissione al PIF e la relativa comunicazione di disdetta entro 5 giorni dall'esito dell'istruttoria), comporterà il pagamento dell'intera quota di partecipazione prevista e il contestuale annullamento dell'agevolazione in de minimis. 

A totale carico dell’azienda saranno, inoltre:

  • Affitto di arredi e attrezzature supplementari
  • Costi di viaggio, vitto, soggiorno e spedizione merce
  • Qualunque altro servizio non menzionato alla voce “servizi offerti”

Il pagamento dovrà avvenire tramite PagoPA seguendo le istruzioni che verranno fornite da CEIPIEMONTE via mail successivamente all'adesione online, con le seguenti tempistiche:

  • Quota agevolata (€ 1.500,00 partecipazione stand collettivo o € 3.000,00 partecipazione stand individuale) + IVA  entro il 18 marzo 2024. Seguirà fattura quietanzata. L’importo sarà rimborsato integralmente qualora CEIPIEMONTE dovesse non confermare la partecipazione dell’Azienda causa insufficienza di spazio disponibile.
  • Quota integrale (€ 9.500,00 partecipazione stand collettivo o € 11.000,00 partecipazione stand individuale)+ IVA, per le sole Aziende non iscritte o non ammesse al PIF Cleantech & Green Building 2024-2025, al ricevimento della fattura da parte di CEIPIEMONTE.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

  • La partecipazione è a numero chiuso. Verranno accettate richieste da aziende selezionate in base a criteri quali: l’ordine di arrivo, attinenza rispetto all'evento, l’adempimento degli obblighi previsti in occasione della partecipazione a precedenti iniziative.
  • Il team del Progetto Cleantech & Green Building si riserva di effettuare un'analisi dei profili delle aziende interessate a partecipare, valutandone l'attinenza rispetto alla manifestazione. 
  • Le imprese si impegnano a essere presenti in fiera per tutta la durata della manifestazione
  • Le imprese devono impegnarsi a trasmettere, qualora richiesti, loghi esclusivamente in formato vettoriale nonché fotografie e/o immagini ad alta risoluzione (min. 300 dpi) destinate alla realizzazione di eventuali dépliant e/o strumenti promozionali.
  • Le imprese si impegnano a compilare il modulo di Customer Satisfaction al termine dell’iniziativa.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Per aderire occorre cliccare su "Partecipa" e seguire le indicazioni. Qui sono indicate anche le modalità di pagamento.

Una volta ultimata l'adesione online, sarà necessario inviare a Ceipiemonte via mail a cleantech@centroestero.org il modulo di adesione in formato originale compilato, firmato e timbrato.

Scadenza adesioni: 18 marzo 2024

Si segnala che l’iniziativa verrà realizzata solo in presenza di un numero minimo di imprese partecipanti, sufficiente a giustificare l’impegno organizzativo.

 

PER INFORMAZIONI

Centro Estero per l'Internazionalizzazione
via Nizza 262 int. 56 - Polo Uffici Lingotto
10126 Torino (TO)
Fax +39 011 6965456

Team Cleantech & Green Building
Tel. + 39 0116700 643/684/507/685
Email. cleantech@centroestero.org

Stampa

Iscrizioni chiuse. Non è più possibile iscriversi all'iniziativa.

Informazioni utili

  • Data iniziativa: 13.01.2025 / 17.01.2025
  • Orario: 08:30 - 18:00
  • Luogo: Am Messeturm, 81829
  • Città: München ( Germania )
  • Posti totali: 6
  • Posti disponibili: 0
  • Posti totali per azienda: 1
  • Data inizio iscrizioni: 12.03.2024
  • Orario inizio iscrizioni: 09:00
  • Data fine iscrizioni: 09.04.2024
  • Orario fine iscrizioni: 10:00

Per informazioni

Centro Estero per l'Internazionalizzazione
via Nizza 262 int. 56 - Polo Uffici Lingotto
10126 Torino (TO)

Team Cleantech & Green Building
Tel. + 39 0116700 643/684/507/685
Email. cleantech@centroestero.org

Sei un nuovo utente?

Se desideri iscriverti a una delle nostre iniziative, dovrai compilare il modulo di partecipazione dopo aver attivato il tuo account
* La Partita Iva deve essere composta da 11 cifre numeriche




Attenzione: dovrai convalidare la tua registrazione per poter richiedere il servizio. Controlla subito la tua casella di posta elettronica. In caso di problemi, contattaci.