Webinar - Dispositivi medici e la gestione dei rischi: la nuova ISO 14971:2019

Torino, 18 giugno 2020

Data iniziativa: 18.06.2020
Mercati di interesse: Europa , Extra UE
Tipologia: Convegni e seminari

Descrizione iniziativa

Webinar - Dispositivi medici e la gestione dei rischi: la nuova ISO 14971:2019

Torino, 18 giugno 2020

Progettare, produrre e garantire determinate prestazioni e livelli di sicurezza di un Dispositivo medico sono i presupposti cardine per ottenere credibilità e continuità di business sui mercati internazionali.

A tale proposito, corre in aiuto la corretta interpretazione della norma internazionale "ISO 14971- Dispositivi medici: applicazione della gestione dei rischi ai dispositivi medici".

Standard tecnico internazionale, aggiornato per la terza volta lo scorso dicembre, che fornisce una guida più chiara e maggiori dettagli nell'applicazione dei concetti di gestione del rischio, allineandosi con i principi essenziali di sicurezza e prestazioni, nella progettazione e fabbricazione di Dispositivi Medici.

Ceipiemonte propone una giornata di formazione sul tema nel corso della quale verranno fornite informazioni necessarie per identificare, valutare e gestire i rischi nella progettazione e fabbricazione di un dispositivo medico in conformità al nuovo Regolamento 2017/745 MDR.

Programma

  • Novità della ISO 14971:2019: cosa cambia rispetto alla precedente versione
  • Risk Management durante la progettazione e la gestione di un Dispositivo medico
  • Come si svolge e aggiorna la documentazione di riferimento

 

Destinatari: Fabbricanti di dispositivi medici, Progettisti (hardware/software) di prodotto e ingegneria di processo, Responsabili sistema qualità e certificazione prodotto.

Materiale didattico: Slide a cura del docente

Modalità di svolgimento: WEBINAR

Orario: 09.00 - 17.15

Scadenza adesioni: 16 giugno

 

Qualche giorno prima del webinar ciascun iscritto riceverà il link a cui collegarsi per seguire l'incontro e interagire con gli esperti.

 

Per informazioni potete inviare un'e-mail a:

fabrizia.pasqua@centroestero.org

lucia.spina@centroestero.org

Costi e modalità di adesioni


La quota di adesione è di € 200,00 + IVA, a persona, quale partecipazione alle spese di realizzazione sostenute da Ceipiemonte.

Per aderire è necessario compilare il modulo di iscrizione che compare cliccando su "partecipa”. A procedura terminata il sistema invierà un messaggio automatico di avvenuta iscrizione unitamente al modulo di adesione compilato.

ATTENZIONE:

La compilazione on line del Modulo di Adesione costituisce iscrizione effettiva al corso in oggetto.

Effettuando l’adesione on-line l’azienda si impegna pertanto a rispettare le clausole contenute nel modulo, con particolare attenzione alla clausola n° 2.

Non è pertanto necessario trasmettere il Modulo, compilato e firmato, via fax o via mail.

Il pagamento della quota di iscrizione è da effettuarsi solo previa comunicazione del Ceipiemonte in funzione dell'effettiva attivazione del corso.

Vi invitiamo infine a prendere visione del testo aggiornato della privacy policy adottata da CEIPIEMONTE in conformità al Regolamento Europeo 679/2016 (http://www.centroestero.org/it/privacy.html).

Le adesioni verranno accolte in ordine di arrivo per un massimo di 15 partecipanti.

 

Stampa

Iscrizioni chiuse. Non è più possibile iscriversi all'iniziativa.

Informazioni utili

  • Data iniziativa: 18.06.2020
  • Orario: 09:00 - 17:15
  • Luogo: Via Nizza 262 int.56
  • Città: TORINO ( Italia )
  • Posti totali: 15
  • Posti disponibili: 8
  • Posti totali per azienda: 5
  • Data inizio iscrizioni: 12.05.2020
  • Data fine iscrizioni: 16.06.2020

Per informazioni

Centro Estero per l'Internazionalizzazione

via Nizza 262 int. 56 - Polo Uffici Lingotto
10126 Torino (TO)

Lucia Spina/Fabrizia Pasqua

Tel. +39 011 6700654/619 Fax +39 011 6965456

formazionetecnica@centroestero.org

Sei un nuovo utente?

* La Partita Iva deve essere composta da 11 cifre numeriche




Attenzione: dovrai convalidare la tua registrazione per poter richiedere il servizio. Controlla subito la tua casella di posta elettronica. In caso di problemi, contattaci.