India Approfondimenti settoriali: beni di consumo, industriali e servizi

TORINO, 29 SETTEMBRE 2020 ORE 9.30 – 11:30

Data iniziativa: 29.09.2020
Mercati di interesse: India
Tipologia: Focus paesi

Descrizione iniziativa

WEBINAR INDIA

Approfondimenti settoriali: beni di consumo, industriali e servizi 

Torino, 29 settembre ORE 9.30 – 11:30

 

L’India è tra i mercati più promettenti per l’export italiano.  Interessanti opportunità si presentano per il  Made in Italy, in particolare per agroalimentare,alta gamma, design, salute e benessere nonchè beni industriali e servizi. Questo webinar vuole essere un momento di approfondimento settoriale per appofondire le opportunità che si possono cogliere in questi comparti.

L'India in termini di PIL e crescita industriale è uno dei Paesi più interessanti a livello mondiale. L'interscambio con l'Italia nel 2018 ha raggiunto un valore export di 4 miliardi di Euro, facendo segnare un +11% rispetto all’anno precedente. Le previsioni per i prossimi anni continuano ad essere positive (+7,9 nel 2019 +6,8 di previsione nel biennio 2020-2022).

I prodotti Made in Italy  sono molto richiesti in India e studi sullle abitudini del consumatore indiano rivelano una crescente attenzione ad aspetti quali qualità, dettaglio, design, materiali, tanto che si parla spesso di "pregiudizio positivo" nei confronti dei prodotti italiani dove la domanda spesso supera la disponibilità di prodotti offerti dal mercato. 

Altro comparto di interesse è l'agroindustria con considerevoli opportunità sia nel settore dei macchinari agricoli (forte apprezzamento dei marchi italiani che ben rispondono alla domanda locale di attrezzature di piccole dimensioni e adattabilita' alle necessita' locali) sia in quello dei processi di conservazione e trasformazione agro-alimentare. Circa il 40% della produzione agricola indiana deperisce prima di arrivare al consumatore, proprio a causa delle inefficienze nella supply chain, nelle tecnologie di conservazione (la catena del freddo e' praticamente inesistente) e trasformazione alimentare. Secondo le previsioni, in generale il settore manifatturiero dovrebbe crescere ad un tasso annuo del 14% fino a raggiungere nel 2025, il 25% del PIL nazionale, diventando il motore della economia indiana. Perche’ tale transizione dell’apparato produttivo indiano possa compiersi, le dotazioni di macchinari del Paese dovrebbero espandersi ad un ritmo del 17-19%: questo dovrebbe tradursi in una crescita media annua del 20% delle importazioni (per un totale di oltre 32 miliardi di Euro). Sia che l’India continui a ricorrere alle importazioni per soddisfare le sue esigenze produttive, sia che essa riesca nel tempo a svincolarsi da tale dipendenza, compiendo un percorso analogo a quello della Cina, questo Paese appare destinato ad essere uno dei principali acquirenti di tecnologie produttive su scala globale. Il Free Trade Agreement India-UE dovrebbe ampliare le opportunita’ derivanti da tali tendenze per l’industria dei macchinari europea

Anche nel settore dei servizi l’India sta compiendo un imponente sforzo di adeguamento infrastrutturale, il Governo indiano ha già effettuato investimenti per 750 miliardi di Euro nel quinquennio 2012 – 2017 ed ha continuato con ingenti investimenti anche negli utlimi anni. 

Questo appuntamento, al quale si potrà accedere gratuitamente, prevede una sessione di presentazione, al termine del quale sarà possibile porre quesiti al relatore.

L'iniziativa è realizzata nell'ambito dei Progetti Integrati di Filiera - PIF 2017-2019 – Aerospazio, Automotive, Meccatronica, Chimica verde e Cleantech, Salute e Benessere, Made in Piemonte: Agroalimentare, Abbigliamento, Alta Gamma e Design, Tessile, gestiti dal Centro Estero per l’Internazionalizzazione (Ceipiemonte) su incarico di Regione Piemonte e finanziati grazie ai fondi POR FESR 2014-2020.

 

PROGRAMMA

09:30 – 09:40  Apertura della sessione - Ceipiemonte

09:40 – 10:50  India: approfondimenti settoriali beni di consumo, industriali e servizi - Claudio Maffioletti -  Segretario Generale ICCII - Italian Chamber of Commerce and Industry in India                       

10:50 – 11:30  Dibattito e Sessione di Chiusura dei Lavori   

DATA

29 settembre

ORARIO

09:30 – 11:30

SCADENZA ADESIONI

28 settembre 2020

MODALITA' DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione. Per aderire occorre cliccare su "Partecipa" e seguire le indicazioni per l'adesione.
N.B.: Le credenziali per l'accesso al webinar, tramite la piattaforma Go ToMeeting, saranno inviate il giorno precedente l'evento.

Per maggiori informazioni sull'iniziativa

Centro Estero per l'Internazionalizzazione
Rif. Annalisa Gamba, Sonia Baldassarre, Paola Telera
Email: sviluppobusiness@centroestero.org

 

 

 

 

 

Stampa

Iscrizioni chiuse. Non è più possibile iscriversi all'iniziativa.

Informazioni utili

  • Data iniziativa: 29.09.2020
  • Orario: 09:30 - 11:30
  • Posti totali: 100
  • Posti disponibili: 76
  • Posti totali per azienda: 2
  • Data inizio iscrizioni: 24.09.2020
  • Orario inizio iscrizioni: 09:00
  • Data fine iscrizioni: 28.09.2020
  • Orario fine iscrizioni: 16:30

Per informazioni

Centro Estero per l'Internazionalizzazione

Team Sviluppo Business

Tel. +39 011 6700626/650/639 Fax +39 011 6965456

Email: sviluppobusiness@centroestero.org

Sei un nuovo utente?

* La Partita Iva deve essere composta da 11 cifre numeriche




Attenzione: dovrai convalidare la tua registrazione per poter richiedere il servizio. Controlla subito la tua casella di posta elettronica. In caso di problemi, contattaci.