CICLO DI INCONTRI SULLA SUPPLY CHAIN SOSTENIBILE

2° Incontro - Sustainability: a Strategic Direction for the Automotive Industry- Torino, 23 febbraio ore 15:00

Data iniziativa: 23.02.2021
Mercati di interesse: Europa
Tipologia: Incontri di approfondimento

Descrizione iniziativa

Integrare gli obiettivi di sostenibilità nelle strategie aziendali sta diventando strumento di efficienza e competitività, oltre che responsabilità per il pianeta e per le future generazioni. Proposte e azioni verso la sostenibilità influenzano l'intera supply chain creando sinergie tra i diversi settori industriali. 

Ceipiemonte propone il ciclo di incontri sulla “SUPPLY CHAIN SOSTENIBILE”, basato su testimonianze dirette di professionisti ed esperti di sostenibilità dei vari settori industriali, volto a illustrare in modo trasversale attuali azioni di sostenibilità, utili per essere competitivi sul piano internazionale, suggerire integrazioni ai propri modelli di business, e accedere a nuove opportunità di mercato. I tre appuntamenti sono:

  • 29 gennaio - Sostenibilità: un'opportunità per le PMI (già realizzatosi)
  • 23 febbraio - FOCUS AUTOMOTIVE - Sostenibilità: una direzione strategica per il settore Automotive (con BMW, FEV e TÜV SUD)
  • 11 marzo - FOCUS EDILIZIA - Sostenibilità nell'edilizia: chiave vincente per i mercati internazionali (previsti interventi di Lendlease, GBCI)

  ******************

SUSTAINABILITY: A STRATEGIC DIRECTION FOR THE AUTOMOTIVE INDUSTRY
23 febbraio, ore 15:00

Esperti del SETTORE AUTOMOTIVE condivideranno esperienze e indicazioni su come la sostenibilità possa rientrare nella strategia di business dell'azienda e risultare un vantaggio competitivo, oltre che responsabilità di ogni azienda, grazie al riconoscimento e alla fidelizzazione da parte dei clienti esteri.  

I tre interventi che compongono il webinar offriranno un interessante excursus trasversale: partendo dal coinvolgimento strategico di BMW per la sostenibilità e per la valorizzazione del carbon footprint lungo la catena di valore, ascolteremo esempi concreti di design for sustainability nella sperimentazione di FEV,  ed infine avremo indicazioni da parte di TÜV SUD di strumenti e metodi per prepararsi alle valutazioni di sostenibilità della committenza.

       
     

 

BMW Group  - Ing. A. Agrawal - Corporate Strategy, Sustainability & Mobility

No Premium without Responsibility: Sustainability perspectives from BMW

Ci illustrerà come i criteri di sostenibilità e CO2 footprint si estendono dalle emissioni dei veicoli alla valutazione dei processi industriali e lungo l’intera catena di valore. La valutazione del carbon footprint diventa così criterio strategico nella valutazione dei fornitori della supply chain.

       
     

 FEV Italia - Ing. A. Perazzo - Benchmarking & Intelligent Mobility Manager

Predictive functions for energy management in vehicles: evolution and advantages

Condividerà come le strategie predittive possano minimizzare consumi di energia ed emissioni e ottimizzare gestione termica ed energetica  dando già oggi un contributo importante alla riduzione delle emissioni nelle propulsioni ibride. 

       
   

TÜV SÜD Group - Ing. R. Arena - Senior Consultant - Sustainability   

Towards zero-emission cars: the importance of the supply chain

Illustrerà spunti per la valutazione delle Lifecycle emissions (LCE), dell’importanza della supply chain per Mobilità elettrica  come preparasi ai requisiti degli OEM e affrontare uno studio di Carbon Footprint. 

  PROGRAMMA

  • 15:00 - Introduzione lavori
  • 15.10 - Mr. Agrawal - BMW Group       - No Premium without Responsibility: Sustainability perspectives from BMW
  • 15:30 - Ing. Perazzo  FEV Italia srl     - Predictive functions for energy management in vehicles: evolution and advantages
  • 15:50 - Ing. Arena -  TÜV SÜD Group - Towards zero-emission cars: the importance of the supply chain
  • 16:10 - Q & A - Fine lavori

I lavori verranno svolti in LINGUA INGLESE

DESTINATARI

La partecipazione è a titolo gratuito e rientra nel Progetto Integrato di Filiera Automotive & Transportation, in collaborazione con il PIF Cleantech & Greenbuilding, entrambi promossi da Regione Piemonte e finanziati grazie ai fondi POR-FESR 2014-2020.

Poiché finanziata nell'ambito del POR-FESR Piemonte 2014-2020, l'iniziativa è rivolta esclusivamente alle aziende piemontesi di TUTTI I SETTORI INDUSTRIALI.

MODALITA' DI PARTECIPAZIONE

  • La partecipazione è gratuita, previa iscrizione online.
  • Per aderire è necessario cliccare su "Partecipa", inserire le credenziali e compilare il modulo di iscrizione.
  • A procedura terminata il sistema invierà un messaggio automatico di avvenuta iscrizione unitamente al modulo di adesione compilato. La compilazione online del modulo di adesione costituisce iscrizione effettiva al webinar; non è pertanto necessario trasmettere a Ceipiemonte il Modulo compilato e firmato.
  • Una volta effettuata l’adesione, verrà fornito ai partecipanti il link del webinar tramite email, al fine di completare l’iscrizione sulla piattaforma GOTOWEBINAR
  • Le aziende parteciperanno al webinar in modalità di ascolto e interagiranno con il relatore nella sessione di Domande e Risposte - Q&A
  • Le imprese si renderanno disponibili a compilare il breve modulo di Customer Satisfaction somministrato al termine dell’iniziativa.

Scadenza adesioni: 22 febbraio

Stampa

Iscrizioni chiuse. Non è più possibile iscriversi all'iniziativa.

Informazioni utili

  • Data iniziativa: 23.02.2021
  • Orario: 15:00 - 16:30
  • Posti totali: 100
  • Posti disponibili: 43
  • Posti totali per azienda: 2
  • Data inizio iscrizioni: 09.02.2021
  • Orario inizio iscrizioni: 10:00
  • Data fine iscrizioni: 22.02.2021
  • Orario fine iscrizioni: 15:00

Allegati

Per informazioni

Centro Estero per l'Internazionalizzazione

Polo Uffici Lingotto, Via Nizza 262 - Int. 56 - 10126 Torino

PIF Automotive & Transportation
Tel. 0116700538, 570, 685, 638

E-mail: christine.caillaud@centroestero.org 
E-mail: automotive@centroestero.org 

PIF Cleantech & Green Building

Tel. 0116700684, 685, 656, 557 
Email cleantech@centroestero.org

Sei un nuovo utente?

* La Partita Iva deve essere composta da 11 cifre numeriche




Attenzione: dovrai convalidare la tua registrazione per poter richiedere il servizio. Controlla subito la tua casella di posta elettronica. In caso di problemi, contattaci.