Webipanel - Intralogistica: la movimentazione merci con sistemi AGV

Data iniziativa: 24.11.2020
Mercati di interesse: Europa
Tipologia: Incontri di approfondimento

Descrizione iniziativa

INTRALOGISTICA: la movimentazione merci con sistemi AGV

WEBIPANEL nell'ambito del ciclo "Dal Piemonte al Mondo  -
nuove soluzioni smart in ambito meccatronica"

Nuova data: 24 novembre 2020 h. 14,30

Nall’ambito Industria 4.0 i veicoli AGV ricoprono un ruolo di alleati in tutte le aziende manifatturiere che dispongono di efficienza logistica e gestione magazzino. I motivi? Innanzitutto non è necessaria la presenza di una persona che li guidi, infatti possono eseguire il loro compito anche durante le ore notture, spostando, prelevando e stoccando il materiale nei magazzini automatizzati o nelle aree di carico/scarico. Questo significa che il personale dedicato alla logistica può fare altre attività ed è meno esposto a rischi di infortuni oltre che a danni al materiale in caso di incidente.

Quindi: costi contenuti, tempi di resa praticamente continui, sicurezza, flessibilità.


Gli AGV comprendono una varietà di soluzioni hardware e software e si muovono seguendo marcatori quali fili, magneti a pavimento o riferimenti laser. La loro genesi risale agli anni Cinquanta per opera di Arthur Mac Barrett, un imprenditore dell'Illinois che ideò il primo veicolo a guida automatizzata della storia. Si trattava di un trattore modificato che seguiva un cavo percorso da elettricità; nacque così Guide-o-Matic. Una ventina d’anni più tardi, fu Volvo a interessarsi dell’idea, sviluppandola ulteriormente affinchè il veicolo potesse essere comandato tramite computer.

Le stime di mercato prevedono che entro il 2030 si venderanno circa 6 milioni di veicoli AGV.


Fulvio Calvo e Giancarlo Ometto, rispettivamente International Sales Engineer e Sales Engineer di Olivero Automazioni Industriali esamineranno le opportunità / previsioni di sviluppo di tali tecnologie e racconteranno l'esperienza nel fornire un sottoinsieme di un sistema AGV ad un grosso keyplayer internazionale. 

 

    

 L'iniziativa, gestita da Ceipiemonte su incarico di Regione Piemonte, rientra nel PIF Meccatronica e nell'ambito dei Progetti Integrati di Filiera PIF 2017-2019 finanziati grazie ai Fondi POR FESR 2014-2020.

MODALITA' DI PARTECIPAZIONE

L’evento sarà visualizzabile attraverso la piattaforma GoToWebinar.

  • Le credenziali d'accesso (web o telefonico) saranno inviate, tramite invito, il giorno lavorativo precedente l'evento agli indirizzi email dei partecipanti registrati. Sarà necessario registrarsi anche sulla piattaforma per accedere al webinar.
  • Le aziende parteciperanno al webinar in modalità di ascolto e potranno porre domande nella sessione di Domande e Risposte - Q&A, che sarà avviata dal moderatore
  • Le imprese si renderanno disponibili a compilare il breve modulo di Customer Satisfaction somministrato al termine dell’iniziativa.

COSTI

La partecipazione è gratuita.

MODALITA' DI ISCRIZIONE

Per aderire occorre cliccare su "Partecipa" e seguire le indicazioni.

La compilazione on line del Modulo di Adesione costituisce iscrizione effettiva al webinar. Non è pertanto necessario trasmetterlo via mail.

 

Scadenza adesioni: 7 ottobre h. 12,00

 

 

Stampa

Iscrizioni aperte

Informazioni utili

  • Data iniziativa: 24.11.2020
  • Orario: 14:30 - 15:30
  • Luogo: Via Nizza 262 - 56
  • Sala: Consiglio
  • Città: Torino ( Italia )
  • Posti totali: 150
  • Posti disponibili: 143
  • Data inizio iscrizioni: 25.09.2020
  • Orario inizio iscrizioni: 07:00
  • Data fine iscrizioni: 24.11.2020
  • Orario fine iscrizioni: 12:00

Per informazioni

Centro Estero per l'Internazionalizzazione

via Nizza 262 int. 56 - Polo Uffici Lingotto
10126 Torino (TO)
Team Meccatronica
Tel. +39 011 6700527/ Fax +39 011 6965456
Email: tiziana.addato@centroestero.org

Sei un nuovo utente?

* La Partita Iva deve essere composta da 11 cifre numeriche




Attenzione: dovrai convalidare la tua registrazione per poter richiedere il servizio. Controlla subito la tua casella di posta elettronica. In caso di problemi, contattaci.